Infedeltà del partner

Infedeltà del partner

Dirigente aziendale di 49 anni. La moglie, è una libera professionista di successo nell’ambito della consulenza aziendale, attività che la porta spesso a trascorrere brevi periodi in trasferta. Dal matrimonio sono nate due figlie femmine di 5 e 3 anni.

I sospetti nascono dalle trasferte sempre più frequenti, anche nei fine settimana, della moglie, da alcune telefonate maldestramente nascoste, e da un certo distacco negli ultimi mesi nel rapporto di coppia.

Il cliente sentito il parere del Suo legale, vuole raccogliere elementi di prova tesi a dimostrare l’infedeltà della moglie nell’ambito della definizione di una causa di separazione personale dei coniugi.

Decidiamo, in accordo con il cliente di controllare l’imminente trasferta per lavoro della donna dalla partenza da casa all’arrivo in aeroporto, per tutta la permanenza nella città di destinazione fino al rientro in città per verificare l’effettiva esistenza di una relazione extraconiugale.

La donna parte nel pomeriggio della domenica con la sua auto e raggiunge l’aeroporto ed esegue il check-in, quindi incontra un uomo che saluta in modo informale; i due si recano al bar, successivamente s’imbarcano assieme. All’arrivo nell’aeroporto di destinazione vengono visti uscire insieme e salire nello stesso taxi che li porterà in un hotel/centro congressi dal quale usciranno solo nella tarda serata.

I due si recano a cena in un ristorante all’interno del quale si scambiano gesti affettuosi.

Successivamente alla cena, rientrano in hotel rimanendoci fino alla tarda mattinata, quando l’indagata e l’ uomo vengono visti salire su un taxi diretto all’aeroporto, qui però solo quest’ultimo scenderà con la valigia dal taxi, mentre l’indagata, dopo un affettuoso saluto rientrerà in hotel.

Qui successivamente incontrerà altre persone (presumibilmente clienti) con i quali passerà l’intero pomeriggio in riunione. La sera stessa riprenderà l’aereo e tornerà a casa.

La stessa dinamica si ripeterà anche la settimana successiva.

Abbiamo documentato ogni attività e comportamento del coniuge, con i relativi supporti fotografici e video, fornendo materiale utile per la causa di separazione che il marito ha istruito sulla base delle prove acquisite.

Il nostro contributo si è rivelato indispensabile per permettere all’uomo di tutelare legalmente i suoi diritti e quelli dei figli.

Vedi tutti i casi

Richiedi un preventivo per il tuo caso

Torna a tutti i casi
12 novembre 2010