AIDP, AIPSA e AXERTA insieme: i Presidenti presentano il Convegno

Il 4 febbraio presso il Museo storico di Alfa Romeo si terrà il seminario di aggiornamento legislativo e di condivisione di best practices della security aziendale e della gestione del personale sul tema del Jobs Act e delle possibilità di controllo in azienda.
Ideato e voluto da AIDP, AIPSA ed AXERTA con l’intento di definire come poter operare in concreto per salvaguardare il patrimonio aziendale, 7 relatori di rilevanza nazionale, esperti in diritto penale e del lavoro, privacy, security, risorse umane ed investigazione affronteranno l’argomento "JOBS ACT E STRUMENTI DI CONTROLLO IN AZIENDA - L'evoluzione della normativa e delle possibilità per le aziende”.

Alla sua quarta edizione, il seminario è destinato al Top Management aziendale ed, in particolare, ai Direttori e Responsabili del: Risorse Umane, Security aziendale, Audit, IT e si propone di fornire un quadro operativo sulla riforma dell’articolo 4 dello Statuto dei Lavoratori e delle nuove tecnologie a disposizione dei lavoratori e dei datori di lavoro.

LE DICHIARAZIONI
Dr. Andrea Orlandini - Presidente AIDP Lombardia
“La nostra associazione è lieta di collaborare all'organizzazione di Convegni come questo finalizzati a consentire ai professionisti del settore di avere un aggiornamento di alto contenuto professionale sulle novità legislative e sulla loro concreta applicazione. Momenti che consentono un confronto con esperti di assoluto prestigio e con i colleghi di altre aziende”.

Dr. Mauro Masic – Presidente nazionale AIPSA
“Riteniamo questo appuntamento particolarmente significativo perché si colloca nel percorso informativo/formativo che AIPSA promuove da sempre a favore dei propri iscritti per arricchirne il patrimonio professionale, per valorizzarne le competenze e per ribadire l’importanza del ruolo del “Security Manager” nella protezione delle aziende e nella realizzazione degli obiettivi delle aziende stesse”.

Gen Michele Franzè – Presidente AXERTA S.p.A.
“Il processo culturale di divulgazione della legalità nel mondo delle investigazioni private che AXERTA porta avanti da oltre cinquant’anni è ancora possibile soprattutto grazie alla preziosa presenza e collaborazione di due tra le più importanti associazioni professionali in Italia. Insieme ad AIPSA ed AIDP anche nel 2016 continueremo con passione ad accrescere la conoscenza investigativa in ambito aziendale”.

BIO
Andrea Orlandini, laureato in Scienze Politiche, ha maturato esperienze nell’area risorse umane in aziende italiane e multinazionali. Dal 1995 ricopre la carica di Direttore Risorse Umane e Organizzazione presso il Gruppo Sisal, operante nel settore dei giochi, scommesse e servizi e che conta circa 2.000 dipendenti. Precedentemente ha lavorato dal 1986 al 1995 in SmithKline Beecham Farmaceutici, dal 1984 al 1986 in Italcable e all’inizio della sua carriera in Dalmine. Dal 2011 è Presidente AIDP Lombardia e Vice presidente
Nazionale della stessa associazione.


Mauro Masic, dottore in filosofia, nato a Padova e lecchese d’adozione, dopo 23 anni di servizio quale Ufficiale in spe dell’Arma dei Carabinieri (Tenente Colonnello della riserva), è entrato nella sicurezza industriale di FCA ed, in particolare, dal 2006, è il Security Manager world wide della Magneti Marelli SpA. E’ Presidente di AIPSA da giugno 2015, già membro di precedenti direttivi di cui era, nel precedente, il Vicepresidente.

Michele Franzè, Dopo una prima fase operativa nell’Arma dei Carabinieri, viene trasferito nel 1985 al Comando Generale, a Roma, dove per sei anni ricopre gli incarichi di Capo Sezione e Capo Ufficio Personale Ufficiali. Laureato in Scienze Politiche, in Giurisprudenza ed in Scienze della Sicurezza, frequenta il corso superiore di Stato Maggiore presso la Scuola di Guerra, conseguendo successivamente un Master di secondo livello in scienze strategiche. Dopo aver ricoperto gli incarichi di Comandante Provinciale dapprima a Sassari e poi a Torino, viene destinato alla guida del 1° Reggimento CC. paracadutisti “ Tuscania” a Livorno. Promosso Generale di Brigata nel 2000, Divisione nel 2003 e di Corpo d’Armata nel 2006, regge nell’ordine il Comando della Regione “Puglia “ a Bari, della divisione unità mobili a Treviso e della “ Palidoro” a Roma, Grande Unità che inquadra il ROS e tutti i reparti specializzati dell’Arma. A gennaio del 2009 viene nominato dal Consiglio dei Ministri Vice Direttore operativo dell’AISE (Agenzia informazioni e sicurezza esterna), incarico che lascia nel Giugno 2011, all’atto della nomina a Vice Comandate Generale dell’Arma dei Carabinieri. Transitato in Ausiliaria nel 2012, dal febbraio 2014 è Presidente di Axerta S.p.A.

Ingresso gratuito previa registrazione e fino ad esaurimento dei posti.
ISCRIVITI - PROGRAMMA
 

Condividi con:

Vai alla lista news
02 febbraio 2016 Redazione